Suitcase

Nel maggio 2013 Trento RISE ha dato il via a un progetto triennale di innovazione di servizi di tele assistenza delle persone anziane che vivono in casa propria. L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare servizi innovativi nell’ambito della tele assistenza e del supporto all’autonomia degli anziani.


Suitcase è un progetto svolto in partenariato con un consorzio di imprese trentine. Scopo dei servizi è quello di migliorare le condizioni affinché le persone possano abitare in sicurezza ed autonomia nelle proprie case il più a lungo possibile.

 

I servizi saranno gestiti da un centro con operatori a disposizione sia tramite il telefono, sia tramite sistemi di video comunicazione. Grazie all’installazione di sensori ambientali presso le abitazioni degli utenti, e alla consegna di sensori portatili, il centro servizi potrà intervenire in caso di emergenza (attivazione di parenti, personale medico, vigili del fuoco), oltre che offire servizi di tele compagnia.


I servizi, già erogati in via sperimentale a circa 50 partecipanti, andranno sviluppati progressivamente grazie al contributo degli utenti, i quali aiuteranno i ricercatori e gli sviluppatori a migliorarne la qualità, partecipando ad attività di ideazione, di test e di valutazione.


Nell’ambito del progetto Suitcase, le attività di co-design si svolgono in stretta collaborazione con l’Università degli Studi di Trento (Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione e Dipartimento di Economia) e con la Fondazione Bruno Kessler.
 

Per maggiori informazioni, visita il sito del progetto Suitcase (in inglese): www.suitcaseproject.it

 

Se sei interessato al progetto e vorresti prenderne parte, compila il modulo di interessamento, ti contatteremo a breve.