Servizi

Smart Crowds offre servizi di supporto ad enti pubblici, imprese, e centri di ricerca, interessati a migliorare ed innovare i propri prodotti e servizi digitali con utenti e clienti. Gestiamo azioni di coinvolgimento di specifici gruppi di utenti (lead users, primari, secondari...) nei progetti di ricerca e sviluppo tecnologico dei nostri partner, con finalità di analisi dei bisogni, service co-design, testing e valutazione di tecnologie.

Produciamo i seguenti output: identificazione problemi di usabilità e user experience di prodotti e servizi digitali (anche in forma prototipale) e suggerimenti per il miglioramento. Customer/user journey maps che assicurino esperienze utente semplici e all'avanguardia. Blueprint, wireframe, mockup di touchpoint, prodotti e interfacce digitali informative, interattive, e ad alta usabilità.

Il nostro team si occupa di tutta l’operatività necessaria al coinvolgimento degli utenti, anche nel lungo periodo: ricerca e training delle persone, definizione del frame legale necessario al coinvolgimento, definizione degli incentivi da riconoscere agli utenti, gestione delle azioni di raccolta dati, analisi dei dati e consulenza a supporto delle decisioni.

 

Offriamo i nostri servizi ad organizzazioni pubbliche e private, del terzo settore, a consorzi di progetto e a public-private-partnerships, aventi sede legale e operativa in Italia o all’estero.

1

Analisi socio-tecnica dei bisogni e pratiche di riferimento di specifici gruppi di utenti

Smart Crowds realizza azioni rapide di ricerca qualitativa e quantitativa finalizzate a raccogliere informazioni riguardo i contesti d’uso in cui tecnologie e servizi vengono adottati. Siamo specializzati in metodi di ricerca sia qualitativa (osservazione etnografica, interviste in profondità, focus group…) che quantitativa. Prediligiamo tecniche crowdsourced di raccolta dati.

 

Metodi e tecniche di raccolta dati vengono definite assieme ai nostri partner (PA, centri di ricerca, imprese), che possono mantenere la titolarità delle scelte scientifiche/metodologiche sottostanti all’azione. Tipicamente realizziamo queste azioni in contesti di vita reale (a casa delle persone, al lavoro).

 

Le azioni di ricerca sono normalmente attivabili in tempi brevi (2-3 mesi): lo stesso vale per i tempi di realizzazione, i quali però dipendono dal tipo di output richiesto (dati grezzi, analisi dei dati, suggerimenti a supporto di processi di service ideation & concepting).  

 

Un esempio? Visita la pagina del progetto Suitcase!

2

Facilitazione di azioni di co-design con gruppi di utenti e stakeholders di servizio

Smart Crowds facilita l’incontro e la collaborazione tra team di R&D e gruppi di utenti di tecnologie e servizi ICT, facilitando workshop e gruppi di lavoro finalizzati al service design e alla definizione dei requisiti tecnologici e di servizio.

 

Realizziamo azioni con diverse categorie di stakeholders di progetto (end users, secondary users, partners, finanziatori, buyer). Facciamo uso di diversi medoti (user-centered, user-driven…) e tecniche (es. scenari e personas) di co-design in base alle esigenze contestuali, e al grado di influenza che si intende dare agli utenti/stakeholders.

 

Diamo massima attenzione alla cura dell’esperienza degli utenti nella partecipazione a questo genere di azioni (dalla selezione, al coinvolgimento, alla comunicazione dei risultati, al follow up) al fine di massimizzarne il valore in termini di user empowerment e di creazione di value network a supporto del progetto.

 

Un esempio? Visita la pagina del progetto Suitcase!

3

Valutazione di usabilità di sistemi tecnologici e misurazione della user experience

Smart Crowds seleziona gruppi di utenti con precisi profili socio-demografici e uso delle nuove tecnologie ICT per valutare l’usabilità e l’esperienza complessiva di utilizzo di interfacce e sistemi informativi (anche sperimentali) sviluppati da imprese, centri di ricerca, startups.

 

Coinvolgiamo i nostri partner nella definizione degli obiettivi, dei metodi, e delle tecniche di valutazione da impiegare. Prediligiamo azioni di studio e valutazione in contesti di vita reale: il focus delle nostre azioni non è sulla tecnologia ma sul contesto d’uso e sulle pratiche di utilizzo, di modellazione e adattamento da parte dagli utenti e degli altri attori coinvolti (umani e non umani).

 

Le azioni sono normalmente realizzabili in tempi brevi (3-4 mesi) anche se in funzione del tipo di output richiesto (dati grezzi, analisi dei dati, suggerimenti a supporto di processi di service re-design).

 

Un esempio? Visita la pagina dei progetti Explora MUSE e All Yours!

4

Gestione di campagne di data sensing in crowdourcing

Smart Crowds ricerca e seleziona ampi gruppi di cittadini (100+) formati e disponibili a partecipare ad azioni/programmi di ubiquitous data-sensing  nel lungo periodo (6 mesi+).

 

Queste azioni vengono tipicamente realizzate per scopi di ricerca e data mining con l’ausilio di tecnologie (fisse o mobili) di aquisizione dati fornite dal partner. Lo staff di Smart Crowds può fornire l’infrastruttura tecnologica di base (smartphones, home gateways).

 

Durante tutto il periodo di raccolta dati ci assicuriamo che gli utenti compiano i task necessari alla buona riuscita della raccolta dati. I dati raccolti possono venire temporaneamente  ospitati sui nostri server oppure caricati direttamente sui server del partner. Compiti e benefici spettanti agli utenti vengono regolati da contratti posti in essere da Smart Crowds con gli utenti, e con il partner.

 

Un esempio? Visita la pagina del progetto FriendsNet!

 

HIT - Hub Innovazione Trentino

Smart Crowds è un laboratorio territoriale di Hub Innovazione Trentino. Per saperne di più, visita la pagina Chi siamo.

Contact info:

Hub Innovazione Trentino

Piazza Giannantonio Manci, 17

38122 Povo (TN), Italia

Smart Crowds​

tel: +39 0461 314057

email: smartcrowds@trentinoinnovation.eu 

Informativa sulla privacy